Il gelato alla frutta

0 Comment
655 Views

Il gelato alla frutta…un prodotto di stagione!

 

Semplice, buono, fresco

I gusti alla frutta della gelateria Il Bacio sono prodotti nel nostro laboratorio, visibile dietro il banco frigo, ogni giorno,  con ingredienti freschissimi e rigorosamente selezionati. E’ un gelato genuinamente artigianale, privo di conservanti ed aromi artificiali, o altri additivi. Proprio perché fatto con vera frutta, si allontana dall’uniformità di gusto dei gelati di produzione industriale e si distingue per l’ampia varietà di sentori, eccellenti proprietà nutrizionali, limitato apporto calorico e facile digeribilità.

Come si fa il gelato alla frutta?

La preparazione del gelato alla frutta è semplice: si mescolano insieme frutta frullata, acqua e zucchero e si lasciano congelare.

Per questo la dicitura corretta sarebbe sorbetto, e non  gelato, il quale prevede l’aggiunta di latte, panna e uova. Proprio perché privo di proteine animali è un alimento adatto anche a coloro che sono intolleranti al lattosio o seguono una dieta vegana. Fa parte di questa categoria,  per la gioia di tutti i golosi anche il cioccolato fondente che viene preparato senza latte.

Una curiosità: tutte le strade portano a Roma !La parola sorbetto, con possibile accostamento al verbo sorbire, deriva dal turco şerbet , a sua volta dall’arabo ‎ sharāb  che significa”bibita fresca”. È anche possibile che la stessa parola sharāb possa derivare da una radice semitica  di origine indoeuropea e quindi imparentata col latino sorbēre.

Da dove viene la nostra frutta?

Sempre attenti alla qualità delle delle materie prime, privilegiamo per la preparazione dei gusti alla frutti prodotti di stagione, possibilmente biologici e  a kilometro zero, e soprattutto al giusto grado di maturazione. Nostro fornitore e consigliere in questa selezione è Mauro, il fruttivendolo ubicato di fronte al nostro chiosco che ci procura i migliori prodotti del territorio. In caso di mancanza di frutta fresca, perché fuori stagione, si ricorre in alcuni casi a frutta congelata, ma sempre comunque naturale e di origine controllata.

 

 

 

Gli abbinamenti

I gusti alla frutta si possono combinare facilmente tra loro in base ai propri gusti. Un modo per esaltarne il sapore è unirli allo yogurt, alla crema, al fior di latte, ma anche al cioccolato specie se fondente. Sempre esaltante un abbondante copertura di panna montata!

 

Per i salutisti e golosi affetti da sensi di colpa siamo lieti di divulgare una buona notizia!

Da recenti studi fatti presso alcuni istituti italiani come l’Università di Modena e di Roma e l’Istituto Nazionale della Nutrizione è risultato che IL GELATO FA BENE!!!

I gelati di frutta, o sorbetti, contengono molte vitamine del gruppo C e sono a basso tenore calorico: solo 125 calorie in media.In quasi tutti i gusti è generalmente buono l’apporto di micronutrienti: vitamina A, B2, calcio, fosforo e, specialmente nel cioccolato, vitamina E.

 

 


Croccantino al rum

L’estate sta finendo. Niente di meglio che farsi consolare dal...

Ricotta e fichi

Ricotta e fichi è un abbinamento ormai apprezzatissimo nel gelato....

Leave your comment